In aumento le rapine di slot machine

Ecco due notizie fresche purtroppo di cronaca nera in quanto riguardano le sempre più frequenti rapine che avvengono negli esercizi pubblici e mirate agli incassi delle slot machine e vlt.

Rapina Sala giochi di Agrigento: troppe Slot Book Of Ra

Rapinata nota Sala Slot di Agrigento.

rapina-372x221La motivazione del furto potrebbe attribuirsi alla presenza di molte slot Book Of Ra all’interno della Sala.

Gli uomini a volto coperto hanno fatto irruzione nel locale minacciando il titolare di consegnare loro l’intero incasso della giornata che, si è poi scoperto, si aggirava intorno ai 54 mila euro.

Panico tra i giocatori presenti in sala che si sono visti costretti a trasferirsi in una sala vicina per evitare spiacevoli imprevisti. Fortunatamente nessun ferito o discussione tra i presenti.

Ma non finisce qui, i furbi rapinatori hanno infatti imposto al titolare della sala di smontare le telecamere a circuito chiuso istallate nel locale; a quel punto sono scappati con un furgone di colore bianco, avvistato dopo qualche ora dalle Forze dell’Ordine che sono finalmente riusciti ad arrestare i colpevoli.

Dalle indagini svolte si è scoperto il reale motivo che avrebbe spinto i tre uomini a compiere una tale rapina, e cioè come abbiamo precedentemente anticipato, la presenza di ben 7 Slot Book Of Ra; tral’ altro uno dei rapinatori sarebbe stato un accanito giocatore della sala stessa che aveva ben chiare le possibilità di vincita offerte dalla Slot in questione,motivo per il quale si era diretto in quella sala a colpo sicuro.

Non sempre dove c’è la Slot Book Of Ra dilaga la fortuna…

Rapina in una tabaccheria: prese di mira le Slot Machine

rapina_sala_slot_555Avevano puntato tre videolottery, tra cui la famosa Slot Book Of Ra, oltre che alla macchinetta cambiamonete posizionata dietro un pannello: un colpo da migliaia di euro da mettere a segno in poco tempo e senza lasciare tracce.

Per raggiungere l’obiettivo i ladri hanno utilizzato un furgone per sfondare la vetrata del bar tabacchi dove hanno fatto irruzione. E’ successo poco prima delle 3 del mattino, e i ladri sono riusciti a rubare la Slot Book Of Ra, oltre ad altre macchinette da gioco e dodici stecche di sigarette, riuscendo poi a fuggire indisturbati.

A entrare in azione sono state ben sette persone, incappucciate e ben coordinate perché ognuno aveva un preciso ruolo, così come mostrano le telecamere di videosorveglianza.

Hanno realizzato il colpo in meno di due minuti. Ma è possibile solo risalire al colore del furgone utilizzato, perché entrando a retromarcia il veicolo avrebbe lasciato alcuni segni sui vetri e su un muro.

Parliamo di 10mila euro di danni, ma senza aver fare un resoconto generale. Una volta nel locale, i ladri avrebbero rotto le catene che legavano le videolottery e sradicato dal muro la macchinetta cambiamonete. Mentre alcuni caricavano il bottino altri facevano la guardia e uno ha avuto anche il tempo di andare dietro al bancone per prendere alcune stecche di sigarette.

Non è stato toccato né il fondocassa né gli altri oggetti presenti nella tabaccheria. Un colpo da professionisti,incuranti sia dell’allarme che del complesso sistema di videosorveglianza.

Lascia un commento